Diocesi di Vicenza
 Home Page » Archivio News » 2020 » Dicembre 2020 » Solennità dell'Epifania: Festa dei popoli in Cattedrale e Adorazione Eucaristica in ogni parrocchia IL TESTO 
Lunedì 4 Gennaio 2021
Solennità dell'Epifania: Festa dei popoli in Cattedrale e Adorazione Eucaristica in ogni parrocchia IL TESTO   versione testuale






 

FESTA DEI POPOLI in Cattedrale e ADORAZIONE nelle PARROCCHIE

Mercoledì 6 gennaio 2021, Solennità dell'Epifania, alle ore 10.30 in Cattedrale, il Vescovo presiederà la Santa Messa Solenne con una rappresentanza di fedeli cattolici immigrati da altri paesi, quale segno di accoglienza e integrazione. La celebrazione sarà trasmessa in diretta da Radio Oreb, sul Canale Youtube Diocesi di Vicenza e da Tele Chiara. 

Nel pomeriggio dell'Epifania i Vescovi del Triveneto invitano i fedeli a raccogliersi in preghiera in ogni parrocchia o Unità Pastorale durante un momento di Adorazione Eucaristica per ravvivare la speranza all'inizio del nuovo anno e pregare per i malati e le molte vittime di questo periodo

IL TESTO PER L'ADORAZIONE PREDISPOSTO DALL'UFFICIO LITURGICO DIOCESANO 

 
Epifania: manifestazione di Gesù come Figlio di Dio e Salvatore del mondo, l’atteso dai Popoli della terra. E a riconoscerlo e a manifestare la loro fede, accorrono i semplici pastori e i magi  che la tradizione vuole di diverso colore della pelle, nelle tre razze allora conosciute: semiti (ebrei e arabi), camiti (neri) e giapeti (bianchi indoeuropei) perché, d’ora in poi, “non c’è né giudeo né greco, né schiavo né libero né uomo né donna, ma tutti siamo uno in Cristo Gesù" (Galati, 3,28).

E, pur con le limitazioni imposte dal Covid, le famiglie di cittadini italiani e quelle dei cittadini immigrati saremo uno nel manifestare la fede comune durante questa S. Messa presieduta dal nostro Vescovo Beniamino, in un momento molto significativo di incontro e di comunione, convinti che occorre rendere “epifanica” la nostra fede e il nostro impegno concreto per l’accoglienza cristiana in sintonia con l’insegnamento e i continui appelli di Papa Francesco articolati nel suo ultimo messaggio attorno a quattro verbi fondati sui principi della dottrina della Chiesa: accogliere, proteggere, promuovere e integrare.

Scarica il volantino

Info: Ufficio Migrantes 0444 226541 / 334 7563705