Diocesi di Vicenza
 Home Page » Archivio News » 2020 » Marzo 2020 » Si prolunga lo stato di emergenza, non viene meno la preghiera  
Martedì 3 Marzo 2020
NEWS Il Vescovo a studenti, genitori e insegnanti: NUOVO VIDEO MESSAGGIO (13 marzo)   versione testuale
Le celebrazioni a Radio Oreb e in Tv, alcuni sussidi per la preghiera NUOVI TESTI ALLEGATI






 

 

Il Vescovo di Vicenza Beniamino Pizziol rivolge un saluto alle ragazze e ai ragazzi bloccati a casa e lontani dalle attività scolastiche in questa singolare Quaresima 2020. L'invito è di valorizzare questo tempo, coltivando, oltre che le attività on line sollecitate dagli insegnanti, interessi personali e persino il gusto del silenzio e della riflessione personale. Un pensiero il Vescovo lo rivolge anche ai genitori, agli insegnanti e alle autorità perché possano trovare, queste ultime, le modalità opportune per sostenere le famiglie in questo periodo complesso. Un incoraggiamento e un ringraziamento finale anche alle scuole paritarie di ispirazione cattolica, per il loro delicato compito di formazione delle giovani generazioni svolto anche nelle attuali condizioni così delicate. 

 

Scarica il testo del messaggio del Vescovo

Comunicazioni per il 14-15 marzo 2020

 

COMUNICAZIONI ALLA DIOCESI, AL CLERO E AI FEDELI

 PER IL PROLUNGARSI DELLA SITUAZIONE DI EMERGENZA

  

Il prolungarsi di questo tempo di restrizioni o limitazioni alla vita liturgica e pastorale delle nostre comunità parrocchiali, porta con sé la necessità di mantenere alta la nostra attenzione e alcune precauzioni condivise. Come cristiani, comunque, siamo invitati a coltivare la nostra vita di fede attraverso la preghiera personale e familiare e quei gesti di carità fraterna che una simile situazione richiede.

Per alleviare e rendere meno dolorosa l’assenza di celebrazioni pubbliche, la diocesi mette a disposizione dei fedeli alcuni sussidi pastorali:

  • Uno schema per la preghiera in famiglia nel giorno di domenica: 8 marzo scarica il testo ; 15 marzo scarica il testo
  • Una nuova proposta per le liturgie esequiali da tenersi al cimitero o all'obitorio, vista l’impossibilità di celebrare l’Eucaristia; Scarica il testo  AGGIORNATO IL 9 MARZO
  • Una proposta per la celebrazione dei matrimoni in forma breve; Scarica il testo pdf doc
  • Materiali per i ragazzi della catechesi in particolare per coloro che si preparano ai sacramenti dell'iniziazione cristiana (in preparazione) 

 

Si confermano le celebrazioni in diretta radio e tv, secondo gli orari riportati:

  • MESSE FERIALI
  • la Santa Messa trasmessa da TeleChiara alle ore 7 di ogni mattina feriale da Monte Berico, presieduta dal Vescovo Beniamino;
  • Radio Oreb in questi giorni offre un duplice servizio trasmettendo ogni giorno feriale due Sante Messe: alle 7,30 dal Carmelo e alle 18,30 dalla Cattedrale;
 
  • MESSE FESTIVE
  • Radio Oreb trasmetterà dalla Cattedrale alle 18,30 di sabato, di domenica la Santa Messa delle 9 da Monte Berico con il Vescovo e alle 11 dalla chiesa di Lisiera.
  • Tva Vicenza trasmetterà da Monte Berico la Santa Messa delle 9 con il Vescovo e una seconda Santa Messa alle ore 16. 

 

Queste celebrazioni, in ottemperanza alle indicazioni governative ed episcopali, avverranno a porte chiuse e senza la presenza di fedeli. Si invitano i sacerdoti della diocesi a celebrare comunque l’Eucarestia, preferibilmente ritrovandosi per zone pastorali, in una chiesa o comunità religiosa del territorio, senza concorso di popolo.

Oltre alle celebrazioni eucaristiche, Radio Oreb propone diversi momenti quotidiani di preghiera: i Vespri in diretta dal Carmelo ogni giorno alle 17; il rosario biblico alle 14.25; il rosario di Quaresima alle 20.15; la compieta alle 23.45.

In particolare la Radio propone il Cammino diocesano di preghiera per la Quaresima ogni giorno alle 5.50, 12.15, 20.45 e 00.40, seguendo il Sussidio di preghiera in famiglia e personale per la Quaresima e Pasqua 2020.

Nel pomeriggio di ogni venerdì di Quaresima, alle ore 15, Radio Oreb trasmetterà in diretta la preghiera della Via Crucis.

In attesa di comprendere meglio come la situazione si evolverà, invitiamo tutti a mantenere un atteggiamento fiducioso e collaborativo.

                                            Don Flavio Marchesini

Direttore Ufficio Coordinamento Pastorale diocesana

   ROSARIO IN FAMIGLIA NELLA FESTA DI SAN GIUSEPPE 

giovedì 19 marzo ore 21


Una preghiera corale degli italiani per invocare la protezione di san Giuseppe, Custode del Signore e dell’umanità. La indice la Conferenza episcopale italiana con un appello nel quale comunica che“in questo momento di emergenza sanitaria, la Chiesa italiana promuove un momento di preghiera per tutto il Paese, invitando ogni famiglia, ogni fedele, ogni comunità religiosa a recitare in casa il Rosario (Misteri della luce), simbolicamente uniti alla stessa ora: alle 21 di giovedì 19 marzo, festa di San Giuseppe, Custode della Santa Famiglia.

Alle finestre delle case si propone di esporre un piccolo drappo bianco o una candela accesa.

La preghiera sarà condivisa in diretta su Tv2000 e su Radio Oreb.

La Cei ricorda anche il testo della celebre invocazione di Leone XIII, per la preghiera personale:

“A te, o beato Giuseppe, stretti dalla tribolazione ricorriamo e fiduciosi invochiamo il tuo patrocinio, insieme con quello della tua santissima Sposa”.

 

Puoi ascoltare Radio Oreb in FM sui 90.2 MHz (frequenza regionale) oppure sul sito www.radioreb.org

 

Materiali utili

Scarica il testo per la preghiera in famiglia di domenica 8 Marzo

Scarica il testo per la preghiera in famiglia di domenica 15 Marzo

Scarica il testo del Rito delle Esequie in formato breve aggiornato al 9 marzo 2020

Scarica il testo del Rito del matrimonio in formato breve PDF

Scarica il testo del Rito del matrimonio in formato breve DOC

Sussidio di preghiera per la Quaresima 2020

 

 

 Video Messaggi del Vescovo

 

7 marzo 2020

 
 
 

29 Febbraio 2020