Diocesi di Vicenza
 Home Page » Archivio News » 2018 » Gennaio 2018 » LA GIOIA DI SERVIRE E SEGUIRE GESÙ 
Lunedì 1 Gennaio 2018
La gioia di servire Gesù all'altare: oltre mille i ministranti in Cattedrale con il Vescovo   versione testuale
Si è svolta mercoledì scorso l'annuale celebrazione diocesana in un clima di gioia e amicizia






 

Mercoledì 27 dicembre scorso ha avuto luogo la 42ª edizione del Convegno Diocesano Ministranti. 

La giornata non era delle migliori, le previsioni dichiaravano pioggia battente e le attese preannunciavano una qualche flessione numerica… ma proprio qui inizia la grande sorpresa.

Al momento dell’ingresso del Vescovo in cattedrale, i ministranti erano arrivati a prendere posto fino al portale d’ingresso, raggiungendo una presenza, tra le più numerose, degli ultimi anni.

Uno scrosciante e gioioso applauso di tutti i ministranti, ha accolto e salutato il Vescovo, che passando in mezzo a loro, li ha salutati quasi personalmente con sorrisi e strette di mano.

Mille e più ragazzi con le loro vestine colorate, accompagnati dai loro responsabili, dai preti e diaconi, qualche religiosa e diversi genitori accompagnatori si preparavano a vivere l’Eucarestia.

Il Vescovo Beniamino, nel pensiero dell’omelia, ha colto l’occasione per sottolineare e ringraziare, come durante la visita pastorale, incontri tantissimi ragazzi impegnati con cura e fedeltà in questo servizio all’altare, preziosissimo per ogni comunità cristiana.

Al termine della celebrazione, come ogni anno, c’è stato l’annuncio dell’unità pastorale che ha vinto la Lampada del Servizio: dall’u.p. di Lonigo, vincente nel 2016, all’u.p. Angarano a cui è stata affidata la Lampada del Servizio 2017.

A seguire, sono stati proclamati secondi e terzi, rispettivamente l’u.p. Tezze sul Brenta-Stroppari e l’u.p. Riviera, sottolineando la grande generosità e impegno di altri gruppi che stanno sempre più crescendo in questo servizio.

Al termine della celebrazione, la festa è proseguita in Seminario, dove i seminaristi delle medie, delle superiori e alcuni genitori, hanno accolto la grande e gioiosa folla con le buonissime frittelle, una ricchissima pesca di beneficenza, della buona musica dal vivo con la band delle superiori e alcuni sketch divertenti in teatro con i seminaristi delle medie.

Una giornata indimenticabile, ricca di gioia, di festa e di condivisione… un momento che chiama in causa, una volta all’anno, insieme tutti i ministranti della nostra diocesi… un’esperienza preziosa che esprime la grande amicizia con Gesù grazie al servizio che, insieme, vivono ogni volta.

I diversi seminaristi che quel giorno erano presenti, nel dare una mano alla buona riuscita del Convegno, si sono fatti conoscere nei vari stand che hanno curato.

E facendosi conoscere, hanno invitato tutti i ragazzi a tornare a trovarci in quelle proposte che aiutano a diventare sempre più amici di Gesù e a conoscere quel luogo, che il 27 dicembre scorso ha ospitato questa gioiosa folla di ragazzi, il Seminario.

Per i ragazzi dalla 4ª elementare alla 3ª media: vi aspettiamo in Seminario, domenica 7 gennaio alle 9.30 con i CHIAMATI PER NOME (per info: 0444/501177).

Per le ragazze dalla 5ª elementare alla 3ª media: vi aspettiamo domenica 14 gennaio alle 9.30 a Dueville con il GRUPPO BETANIA (per info: 0444/1821716).

 

Gli educatori del Seminario