Diocesi di Vicenza
 Home Page » Archivio News » 2017 » Novembre 2017 » "Unico Dio Tre messaggi". Un percorso al femminile nelle religioni monoteiste.  
Mercoledì 8 Novembre 2017
"Unico Dio Tre messaggi": per una lettura femminile delle religioni monoteiste   versione testuale
Martedì sera al Centro Culturale San Paolo






 
 
 
 
 Il Centro culturale san Paolo, l'Associazione Centro Documentazione e Studi Presenza Donna, la libreria San Paolo di Vicenza e l'Istituto per gli Insegnanti di Religione della diocesi di Vicenza propongono un corso che fornisca gli strumenti per un accostamento consapevole ai Testi Sacri delle tre religioni monoteiste. 
Il corso, ospitato dal Centro Culturale San Paolo in viale Ferrarin a Vicenza ed iniziato martedì 7 novembre, proseguirà nei martedì 14 - 21 e 28 novembre, sempre dalle 20.30.
E' aperto a tutti, anche a chi non ha partecipato al primo incontro.
La presenza di relatrici donne permette di avvicinarsi al Testo sacro, a partire dal punto di vista "femminile”, e di essere in sintonia con papa Francesco, che più volte ha ribadito l’importanza del dialogo fra le fedi e il ruolo delle donne in esse. Il corso, originale proprio perché si apre alla prospettiva femminile, favorirà la conoscenza di Torah e Corano e aiuterà a rinnovare il rapporto con la Bibbia.
Un'opportunità da non perdere per chiunque desideri informarsi correttamente sulle religioni monoteiste e cercare strade di dialogo interreligioso autentiche.

Programma: 
 
martedì 14 novembre
LE MATRIARCHE
con Claudia De Benedetti (Ebraismo)

martedì 21 novembre
LE DONNE TRA VANGELO E CRISTIANESIMO: QUALE CONTINUITÀ?
con Cristina Simonelli (Cristianesimo)

martedì 28 novembre
LE FEDI: UNO SGUARDO FEMMINILE
con Elena Dini (esperta di dialogo interreligioso)
 
Le relatrici: 

CLAUDIA DE BENEDETTI – presidente di "Agenzia Ebraica - Sochnut Italia”. Laureata in lettere classiche, ha conseguito il diploma di archivistica, paleografia e diplomatica. È cultore della materia di storia del diritto italiano all'Università di Torino. Ricopre il ruolo di consigliere di amministrazione di Banca fideuram e del Consorzio di valorizzazione della Venaria reale.
 
CRISTINA SIMONELLI – è docente di antichità cristiane e teologia patristica a Verona (Studio teologico S. Zeno e ISSR S. Pietro Martire) e a Milano (Facoltà teologica dell’Italia settentrionale e Seminario arcivescovile). Ha vissuto per molti anni in contesto Rom e dal 2013 è presidente del CTI, Coordinamento delle teologhe italiane.
 
ELENA DINI – si occupa di dialogo interreligioso a livello italiano e internazionale da vari anni, soprattutto di relazioni cristiano-musulmane. Ha lavorato nel settore della comunicazione per varie realtà religiose. È Russell Berrie Fellow per il Certificato in Interreligious Studies all'Università Pontificia "Angelicum”.
Coordinamento del corso e moderazione: Romina Gobbo, giornalista, studiosa di Islam e dialogo interreligioso.