Diocesi di Vicenza
 Home Page » Vescovo » Lettere e Note Pastorali » "Generare alla Vita di Fede" » "Generare alla Vita di Fede" 
Domenica 8 Settembre 2013
"Generare alla Vita di Fede"   versione testuale





GRAZIE PER IL CAMMINO DELLA CATECHESI
NELLA DIOCESI DI VICENZA

Prima, però, di muovere i nostri passi nella riflessione e verso l’assunzione di impegni comuni, desidero elevare il grazie più sincero al Signore per tutto l’impegno che nella nostra Chiesa diocesana viene profuso nel campo della catechesi. E’ un bene di tutti, un dono dello Spirito, effuso sul popolo cristiano, che non voglio e non posso tacere:

- grazie per la diffusa domanda che viene da molti cristiani di una formazione seria e autentica, di un sempre più gioioso approfondimento delle Sacre Scritture, di una fruttuosa partecipazione alla Liturgia e di un fattivo impegno nella Carità;

- grazie per quanto i miei predecessori hanno profuso con l’esempio e la parola per l’annuncio del Vangelo nella fedeltà a Dio e all’uomo;

- grazie per la generosa azione di tanti Sacerdoti e Religiosi nell’educazione, nella catechesi e nella formazione permanente di adulti, giovani e bambini;

- grazie per la viva esperienza di tanti adulti che testimoniano il Vangelo nelle pieghe della loro vita quotidiana; grazie per le Parrocchie, chiesa al servizio di tutti tra le case degli uomini; grazie per le aggregazioni laicali;

- grazie per i numerosi genitori che continuano a sentire come importante nella vita dei loro figli la formazione cristiana e li affidano alle nostre comunità;

- grazie per la generosa dedizione di tanti laici, uomini e donne, che si prodigano per la comunicazione della fede, con la loro azione gratuita, con il tempo dedicato alla formazione, all’incontro, all’ascolto dei piccoli e delle loro famiglie;

- un grazie particolare per il grandissimo numero di catechiste che, accanto agli impegni lavorativi, professionali e familiari, si spendono per trasmettere la fede alle nuove generazioni; un grazie sincero anche per le numerose Religiose che, con la loro presenza generosa in questo campo, testimoniano la maternità spirituale della Chiesa;

- grazie per i tanti giovani che spesso trovano nel servizio catechistico ed educativo rivolto ai più piccoli un luogo concreto di impegno di fede;

- grazie per quanti si spendono, il più delle volte nel silenzio e nel nascondimento, per rendere più belli e più accoglienti i luoghi comunitari in cui si svolgono le attività catechistiche;

- grazie infine per quanti nell’Ufficio per l’evangelizzazione e la catechesi e negli altri Uffici Diocesani si prodigano per accompagnare e tener viva la gioiosa opera dell’annuncio del Vangelo.
 

Beniamino Pizziol
Vescovo
Vicenza, 8 settembre 2013, Solennità della Natività di Maria
 
 
PAGINA 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12