Diocesi di Vicenza
 Liturgia » Celebrazioni e Riti » PROPRIO DEI SANTI DELLA DIOCESI DI VICENZA » 24 novembre Santi Andrea Dung-Lac e compagni 
Giovedì 9 Gennaio 2014
NOVEMBRE
24 novembre Santi Andrea Dung-Lac, sacerdote, e compagni   versione testuale
MARTIRI





 

MEMORIA

Nella regione del Tonchino, Annam e Cocincina - ora Vietnam - ad opera di intrepidi missionari, risuonò per la prima volta nel sec. XVI la parola del Vangelo. Il martirio fecondò la semina apostolica in questo lembo dell'Oriente. Dal 1625 al 1886, salvo rari periodi di quiete, infuriò una violenta persecuzione con la quale gli imperatori e i mandarini misero in atto ogni genere di astuzie e di perfidie per stroncare la tenera piantagione della Chiesa. Il totale delle vittime, nel corso di tre secoli ammonta a circa 130.000. La crudeltà dei carnefici, non piegò l'invitta costanza dei confessori della fede: decapitati, crocifissi, strangolati, segati, squartati, sottoposti a inenarrabili torture nel carcere e nelle miniere fecero rifulgere la gloria del Signore, «che rivela nei deboli la sua potenza e dona agli inermi la forza del martirio» (M.R., prefazio dei martiri). Giovanni Paolo II, la domenica 19 giugno 1988, accomunò nell'aureola dei santi una schiera di 117 martiri di varia nazionalità, condizione sociale ed ecclesiale: sacerdoti, seminaristi, catechisti, semplici laici fra cui una mamma e diversi padri di famiglia, soldati, contadini, artigiani, pescatori. Un nome viene segnalato: Andrea Dung-Lac, presbitero, beatificato nel 1900 anno giubilare della redenzione da Leone XIII. Il 24 novembre è il giorno del martirio di alcuni di questi santi.

 

ANTIFONA D'INGRESSO

Non ci sia per noi altra gloria

che nella croce del Signore nostro Gesù Cristo.

La parola della croce per noi che siamo stati salvati

è potenza di Dio. Cfr Gal 6,14; 1 Cor 1,1

 

COLLETTA

O Dio, origine e fonte di ogni paternità,

che hai reso fedeli alla croce del tuo Figlio

fino all'effusione del sangue,

i santi Andrea Dung-Lac e compagni martiri,

per la loro comune intercessione

fa' che diventiamo missionari e testimoni

del tuo amore fra gli uomini,

per chiamarci ad essere tuoi figli.

Per il nostro Signore Gesù Cristo, tuo Figlio, che è Dio,

e vive e regna con te, nell'unità dello Spirito Santo,

per tutti i secoli dei secoli.

 

SULLE OFFERTE

Accogli, o Padre, i doni che ti presentiamo

nel ricordo della passione dei santi martiri vietnamiti;

dona anche a noi fra le avversità del mondo

la grazia di una fortezza intrepida

e trasformaci in offerta a te gradita.

Per Cristo nostro Signore.

 

ANTIFONA ALLA COMUNIONE

Beati i perseguitati per causa della giustizia,

perché di essi è il regno dei cieli. Cfr Mt 5,10

 

DOPO LA COMUNIONE

Signore Dio nostro,

che nella celebrazione dei santi martiri

Andrea e compagni

ci hai nutriti dell'unico pane eucaristico,

concedici di perseverare unanimi nella tua carità

per ottenere il premio eterno

riservato a quanti soffrono per la fede.

Per Cristo nostro Signore.