Diocesi di Vicenza
 Liturgia » Celebrazioni e Riti » PROPRIO DEI SANTI DELLA DIOCESI DI VICENZA » 7 agosto San Gaetano Thiene 
AGOSTO
7 agosto San Gaetano Thiene   versione testuale
PRESBITERO
COMPATRONO DELLA CITTA' E DELLA DIOCESI





 

MEMORIA

S. GAETANO THIENE, nacque a Vicenza dalla famiglia Thiene nel 1480. Studiò diritto a Padova. Ordinato presbitero, fondò a Roma, in ordine all’apostolato, la società dei Chierici regolari (Teatini) e la diffuse nella signoria Veneta e nel regno di Napoli. Alla sua Congregazione impose il voto di nulla possedere e di nulla chiedere, affidandosi alla divina Provvidenza. Si dedicò assiduamente alla preghiera e all’esercizio della carità verso il prossimo. Morì a Napoli nel 1547 ed è venerato in molte parti del mondo come il santo della Provvidenza.

ANTIFONA D'INGRESSO

Il mio bene è stare vicino a Dio:

nel Signore Dio ho posto il mio rifugio. Ps 72, 28

 

COLLETTA

O Dio, Padre misericordioso,

che al sacerdote san Gaetano

hai ispirato il proposito di vivere

secondo il modello della comunità apostolica,

per il suo esempio e la sua intercessione,

concedi anche a noi

di confidare pienamente nella tua provvidenza

e di cercare sempre il tuo regno.

Per il nostro Signore Gesù Cristo, tuo Figlio, che è Dio,

e vive e regna con te, nell'unità dello Spirito Santo,

per tutti i secoli dei secoli. Amen.


SULLE OFFERTE

Volgi il tuo sguardo, o Signore, su questi doni,

che ti presentiamo per il sacrificio eucaristico,

e fa’ che possiamo compiere questi santi misteri

con quell'amore ardente,

con cui li celebrava san Gaetano.

Per Cristo nostro Signore.

 

ANTIFONA ALLA COMUNIONE

Cercate il regno di Dio e la sua giustizia; e tutte queste cose

vi saranno date in aggiunta. Dice il Signore. Mt. 6, 34

 

DOPO LA COMUNIONE

Ristorati al sacro convito nella festa di san Gaetano,

umilmente ti preghiamo, o Signore:

rendici sempre più degni

di partecipare assiduamente ai divini misteri

e di godere, nelle vicissitudini della vita,

del conforto della tua provvidenza.

Per Cristo nostro Signore.