Diocesi di Vicenza
 Liturgia » Celebrazioni e Riti » PROPRIO DEI SANTI DELLA DIOCESI DI VICENZA » 22 maggio Santa Rita da Cascia 
MAGGIO
22 maggio Santa Rita da Cascia   versione testuale
RELIGIOSA





 

Santa Rita trascorse la giovinezza in Umbria nel XV secolo. Sposata inizialmente con un uomo violento, sopportò pazientemente le sue sevizie e lo condusse a Dio. Poi, privata del coniuge e dei figli, entrò come religiosa nel monastero dell'Ordine di Sant'Agostino. A tutti offrì un sublime esempio di pazienza e di mortificazione. Là morì prima del 1457.

Dal Comune dei santi e delle sante [per i religiosi].

COLLETTA

Dona a noi, Signore,

la sapienza della croce e la fortezza,

con le quali hai voluto arricchire santa Rita (da Cascia),

perché, portando le sofferenze con Cristo,

partecipiamo più intimamente al suo mistero pasquale. Per il nostro

Signore Gesù Cristo, tuo Figlio, che è Dio,

e vive e regna con te, nell'unità dello Spirito Santo,

per tutti i secoli dei secoli.