Diocesi di Vicenza
 Liturgia » Celebrazioni e Riti » PROPRIO DEI SANTI DELLA DIOCESI DI VICENZA » 4 maggio San Floriano di Lorch 
MAGGIO
4 maggio San Floriano di Lorch   versione testuale
MARTIRE





 

MEMORIA FACOLTATIVA

Ufficiale dell’esercito romano, Floriano subì il martirio per annegamento a Lorch (Austria) durante la persecuzione di Diocleziano (304), assieme ad altri cristiani alla cui esecuzione egli oppose obiezione di coscienza.

Il suo culto a Vicenza è legato al trasferimento delle sue reliquie nella Basilica dei Santi Felice e Fortunato, avvenuto già prima del XIII secolo - come risulta da una Bolla di papa Nicolò IV del 1291 – ed è confermato dai continui pellegrinaggi che vi giungono da molte parrocchie del Veneto a Lui dedicate.

Orazioni della Messa dal Comune dei Martiri - Lezionario feriale.

Dove la memoria ha un carattere particolare le letture possono essere dal Lezionario dei Santi.